9_La-mandragora-e-due-muse

La mandragora e due muse
Due muse, copie romane da originale greco

Già sulla facciata fronte giardino 
Attualmente al Giardino di Boboli, Firenze
2018, Dig., 95 x 95 cm

Un’altra celebre pianta dalle molte virtù medicinali, ma anche dai potenti poteri afrodisiaci e allucinogeni, la mandragora, costituisce il fulcro di un’aiuola circolare, sorvegliata da due Muse marmoree, dove si distinguono foglie e fiori di agrumi e una colorata farfalla Monarca.
LUCIA TONGIORGI TOMASI